ACLS Advanced Cardiovascular Life Support

Accademia Formazione Sanitaria

Corsi di Formazione

ACLS Advanced Cardiovascular Life Support

Il corso ACLS (Advanced Cardiovascular Life Support) dell’American Heart Association si sviluppa in 2 giornate consecutive, ed è rivolto a professionisti sanitari (medici e infermieri) che iniziano ad approcciarsi all’urgenza/emergenza e/o vogliono aumentare le proprie skills nella gestione del paziente critico sia in ambito ospedaliero che extraospedaliero
AFS per il raggiungimento dello scopo mette a disposizione Istruttori altamente qualificati (medici anestesisti-rianimatori, cardiologi, infermieri di area critica, infermieri di Pronto Soccorso e del sistema 118), ed utilizza manichini avanzati e sistemi informatici di ultimissima generazione che riproducono fedelmente il monitoraggio dei parametri vitali, con la possibilità di fornire ai discenti, immagini diagnostiche (RX-TC-ECO), ECG e di analisi ematochimiche di laboratorio compreso EMOGAS nella gestione dei vari scenari semplici e complessi.

La metodologia di questo corso inoltre prevede l’implementazione del lavoro in team, sia come team leader che come team member in modo tale da essere stimolati al ragionamento scientifico in ambito collettivo.

Ad iscrizione effettuata, ogni partecipante riceverà il manuale didattico di preparazione al corso ACLS e sarà seguito da un istruttore/tutor.

Al termine del corso, previo superamento delle prove teoriche e pratiche, allo studente verrà rilasciata certificazione valida e riconosciuta su tutto il territorio nazionale ed in ambito internazionale.
Riconoscimento Ritmi non compatibili con la vita e relativo trattamento
MEDIAGALLERY 2

ARGOMENTI DEL CORSO
- Descrizione dell’argomento del corso, in particolare dell’importanza della corretta gestione da parte di un team delle emergenze cardiovascolari e cerebrovascolari nel paziente adulto.
- Definizione del ruolo di team leader, descrizione dei rapporti e delle comunicazioni tra i vari membri del team durante gli interventi d’emergenza, rispetto reciproco tra team leader e gli altri componenti del team.
- Definizione delle procedure ACLS in interventi preospedalieri ed intraospedalieri.
- Refresh del BLSD.
- Addestramento al riconoscimento e al trattamento dell’arresto respiratorio per ostruzione da corpo estraneo, da overdose di oppiacei, etc.
- Gestione di base ed avanzata via aeree (cannula di Guedel, cannula Rinofaringea, pallone maschera, presidi sovraglottici - diversi tipi di maschera laringea tra cui IGEL e LMA Supreme, tubo laringeo ed Intubazione oro tracheale ed utilizzo dell’airtrack);
- Addestramento al riconoscimento ed al trattamento dell’arresto cardiaco.
- Protocollo operativo dell’arresto cardiaco con ritmo defibrillabile: fibrillazione ventricolare e tachicardia ventricolare senza polso.
- Protocollo operativo dell’arresto cardiaco con ritmo non defibrillabile: asistolia e attività elettrica senza polso (PEA - Pulseless Electrical Activity)
- Gestione del post-arresto (ROSC - Return of Spontaneous Circulation): trattamento della sindrome post-arresto, trattamento della causa di arresto cardiaco ed indicazioni dell’ipotermia terapeutica.
- Protocollo operativo dell’utilizzo delle piastre manuali e delle piastre adesive per effettuare defibrillazione, cardioversione e pacing.
- Protocollo operativo per le bradi-tachiaritmie sintomatiche e relativa farmacologia in urgenza/emergenza.
- Stroke e relativo percorso clinico assistenziale dall’extrasopedaliero all’intraospedaliero con applicazione della Cincinnati Pre-Hospital Stroke Scale e applicazione del relativo protocollo operativo dal territorio alla TC e alla Stroke Unit secondo le indicazioni regionali.
- Sindromi coronariche acute riconoscimento, protocollo MANO (morfina, acido acetilsalicilico, nitroglicerina e ossigeno); percorso clinico assistenziale dal territorio all’UTIC e all’emodinamica.
- Scenari semplici e complessi che contemplano, non solo problematiche di natura cardiaca, ma anche alterazioni della glicemia, convulsioni, febbre, pazienti post-chirurgici e trauma.



Accademia Formazione Sanitaria
Accademia Formazione Sanitaria
ALTA FORMAZIONE SANITARIA IN AREA CRITICA
Via Giovanni Volpato 4
00146 Roma IT
CF/PI 14829101006

contact

+39.06.5655.6694 infoline
segreteria@a-formazionesanitaria.it

Seguici nella nostra pagina Facebook. Premi MI PIACE e non perderai più nessuna notizia.

Facebook

Precedente